REPORT 2019 – La fotografia del calcio italiano

report calcio 2019

1.057.690 calciatori, 28.880 tecnici, 31.812 arbitri, 237.611 dirigenti, 12.449 società, e 66.492 squadre per un totale di 1.355.993 tesserati (dato aggiornato alla stagione 2017-2018). Sono questi solo alcuni dei numeri dello sport più popolare e praticato nel nostro Paese, il calcio

La fotografia del calcio italiano nell’ultimo Rapporto della FIGC

I dati indicati sono stati pubblicati su REPORT 2019 – La fotografia del calcio italiano, un Rapporto che, in collaborazione con PwC e con l’AREL – Agenzia di Ricerche e Legislazione, è stato pubblicato dal Centro Studi, Sviluppo ed Iniziative Speciali della FIGC, la Federazione Italiana Giuoco Calcio. 

Quello della FIGC, con cadenza annuale, è il Rapporto più completo sullo stato del calcio italiano in quanto si tratta di un censimento statistico che include tutta la struttura della Federazione Italiana Giuoco Calcio, e quindi non solo il calcio professionistico, ma anche quello dilettantistico e quello giovanile con analisi finanziarie, con i dati sugli spettatori, gettito fiscale e previdenziale, ma anche audience televisiva ed il focus pure sui modelli di governance. 

Partite di calcio ufficiali in Italia , ben 567.541 nella stagione 2017-2018

Le partite di calcio ufficiali che si sono disputate in Italia, nella stagione 2017-2018, sono state ben 567.541 così distribuite: 3.068, pari all’1%, sono state le partite di calcio professionistico, 197.467 (35%) per i Campionati di calcio dilettantistici, e ben 367.006 le partite dei Campionati settore giovanile che corrispondono al 64% del totale. Per numero di tesserati, tra calcio dilettantistico e quello giovanile, la prima Regione italiana è la Lombardia, e poi a seguire il Veneto, il Lazio, la Toscana e l’Emilia-Romagna. 

Scommesse sportive calcio, 9,1 miliardi di euro di raccolta nel 2018

Passando invece alle scommesse sportive, quelle sul calcio nel 2018 hanno generato una raccolta pari a ben 9,1 miliardi di euro garantendo un gettito erariale di 211 milioni di euro. Considerando le Nazionali, con particolare riferimento alle scommesse sportive sui grandi eventi, la raccolta 2018 per il calcio si è attestata a 647 milioni di euro rispetto ai 33,2 milioni di euro della pallavolo, ed ai 10 milioni di euro di raccolta per il basket.

Affluenza media negli stadi per il periodo 2010-2018

Analizzando, sempre per il calcio, l’affluenza negli stadi, per il periodo 2010-2018 c’è stata una crescita media annua del 7,1% per la Nazionale A maschile, del 6,5% per la Serie C, e del 5,8% per la Serie B. Considerando solo gli impianti dei club professionistici, in Italia gli stadi hanno un’età media di 60 anni con il 93% delle strutture di proprietà pubblica, e con una percentuale pari al 55% dei posti al coperto. 

FONTE: https://www.friuligol.it

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*